Entriamo in città…

Ed è venuto il momento di entrare in città e fin qui siamo capaci tutti…

Gambe in spalla, piede sull’acceleratore, un treno al volo…da qui il primo incrocio di sguardi, l’ osservazione dei paesaggi…non esiste un manuale del perfetto esploratore, siamo noi che decidiamo cosa vedere e le persone che incontriamo sono loro che decidono cosa raccontarci, noi dobbiamo essere bravi a restare nella via di mezzo ed amalgamare sapientemente ciò che vediamo con le voci.

Prendo in prestito a questo proposito le parole di Kevin Lynch, urbanista statunitense autore de “L’immagine della città” che puntualizza il fatto che “non è possibile ricavare conclusioni utili da uno studio che consideri solamente ciò che si vede, ma neppure da uno che consideri solamente il modo in cui le persone lo vedono”.

Io a Reggio Calabria ho capito che la città è un grande mosaico fatto di tanti pezzi tutti diversi che una volta assemblati insieme creano un’immagine. La bellezza del mosaico deriva proprio dalla differenza da un pezzo con l’altro, nessuno è uguale però ognuno è indispensabile per creare l’immagine finale. Da qui la decisione di chiamare questo diario di viaggio “Stretto Indispensabile”…

E’ arrivato il momento di portarvi a Reggio Calabria; se vi va restate con me…

IMG-20180830-WA0008_1_1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close