Da Milano a Reggio Calabria. La mia prima Festa della Madonna.

Fin dall’inizio in cui ho cominciato a frequentare Reggio, 7 anni fa circa, il racconto della Festa della Madonna della Consolazione usciva dalla bocca di chiunque incrociasse il suo cammino con il mio con frasi del tipo “Tu sei mai scesa a Reggio a settembre per la festa?”, “Sei mai stata all’Eremo?Non conosci la Madonna della Consolazione?”. In effetti io a Reggio durante l’anno scendo spesso tuttavia mi mancava settembre…quest’anno invece ho “giocato” d’anticipo ed ho scelto di trascorrere qualche giorno di vacanza in concomitanza con le festività mariane…

L’ansia per il gran giorno, inutile nasconderlo, avevo cominciato a sentirla parecchio tempo prima, la stessa di quando dai un’esame all’università, anzi la mia era proprio da discussione da laurea…

Cercando di tenere a freno le emozioni tra varie incertezze ed innumerevoli consulti con amici e conoscenti decisi come affrontare la festa.

Il venerdì sera antecedente alla processione salgo all’Eremo, la chiesa era già piena di fedeli raccolti in preghiera e di curiosi, ognuno con le sue motivazioni ma tutti con un pensiero, un desiderio, un semplice saluto da portare alla Madonna. Io entro a passo lieve e mi avvicino al quadro che all’indomani sarebbe stato portato in processione per la città, sulla destra a poca distanza osservo la vara sulla quale verrà adagiato. L’energia, il calore umano che si respirava in quella chiesa era in grado di smuovere la sensibilità di chiunque, figuratevi di chi come me aspettava questo momento da tempo…il primo  passo era comunque stato fatto e solo poche ore mi tenevano lontana dalla processione…

Le prime volte sei piena d’ incertezze e fino all’ultimo continui a modificare i tuoi piani ed anche se hai chiesto consiglio a chi quella festa l’aveva vissuta prima di te, i pareri erano variegati e fomentavano i miei dubbi: c’era chi mi diceva di cominciare la processione all’Eremo per non perdermi l’uscita del quadro, chi di aspettare a Piazza del Popolo il momento della “consegna” o di non perdere assolutamente la “volata” ovvero l’ultima parte della processione in cui i portatori della vara entrano in corsa in Piazza Duomo. Io decido di aspettare in Piazza del Popolo e qui mentre aspetto l’arrivo della processione partita alle 8 dalla Basilica dell’Eremo, inizio una piacevole conversazione con una professoressa di Catona…la mia presenza in città desta sempre particolare curiosità, da Milano a Reggio per la festa…anche per lei comunque si trattava della prima processione e cercavamo di darci consigli a vicenda…

Intanto la piazza , le strade adiacenti si riempivano, in lontananza ecco arrivare i portatori della vara anticipati dalle loro voci al suono di “Ora e sempre viva Maria”! A questo punto mi congedo dalla piacevole compagnia della professoressa per spostarmi in Piazza Duomo per aspettare il popolo reggino, i portatori della vara ed assistere alla “volata”.

Il racconto che sto facendo con queste poche righe sintetizza quello che in realtà è un percorso di oltre 3 chilometri a piedi su strade non sempre in pianura per non parlare della grande fatica che compiono i portatori con l’immenso peso della vara sulle spalle…ma per Maria si fa!

Intanto arrivo in Piazza Duomo, davanti a me tantissime persone sul cui viso non vedi stanchezza ma gioia per qualcosa che ogni anno si rinnova a prescindere da ogni altro evento; il volto debole ed affranto che questa città troppe volte è costretta a mostrare in questo momento sparisce, Reggio si tinge dello stesso colore oro della cornice del quadro della Madonna, del sole di metà settembre che illumina i sorrisi di quel popolo che non si arrende nonostante le ingiustizie subite…

E finalmente la “volata”, la Madonna è pronta per entrare in Duomo…

IMG-20190914-WA0014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close